Al via il secondo anno del progetto FutbolNet

  • Pubblicato il: Ven, 15/02/2019 - 12:21
  • da: redazione

Due giorni di formazione del progetto FutbolNet giunto al suo secondo anno, in collaborazione UNHCR Italia - Agenzia ONU per i Rifugiati e FUNDACIÓ FC BARCELONA.

 Lo sforzo, il rispetto, il lavoro di gruppo, l’umiltà e l’ambizione sono i valori alla base di questa metodologia sportiva che abbiamo il piacere di sperimentare nella nostra Cooperativa.

E ai nostri ragazzi piace un sacco!

Anche a Catania nasce "Luogo Neutro": al centro i diritti dei bambini

  • Pubblicato il: Gio, 13/12/2018 - 20:08
  • da: redazione

È possibile tutelare i figli dal dolore di un divorzio? Questa è la sfida lanciata a Catania da “Luogo Neutro”, uno spazio realizzato dall’assessorato catanese alla famiglia e ai servizi sociali che ha l’obiettivo di mantenere e proteggere la relazione tra genitori e figli in situazioni di particolare conflitto.

Inchiesta su case di accoglienza in Sicilia, serve un sistema oltre l'emergenza

  • Pubblicato il: Mer, 05/12/2018 - 10:24
  • da: redazione

"Le inchieste giudiziarie che hanno scoperto in Sicilia, tra Gela e Catania, una gravissima situazione che riguardava case di accoglienza per i minorenni stranieri sono solo l'ultimo caso esemplare di una questione che sia noi sia tante altre organizzazioni del terzo settore poniamo inutilmente da molto tempo: non si può gestire un sistema di accoglienza, per anni, con semplici procedure di emergenza", dichiara Liviana Marelli, del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA).

#Diritti a testa alta: la manifestazione a Catania

  • Pubblicato il: Lun, 03/12/2018 - 17:22
  • da: admin

Per il 70esimo anniversario della dichiarazione universale dei diritti umani abbiamo preso parte alla manifestazione #Diritti a testa alta organizzata da Emergency Catania. Siamo scesi in piazza Università perché ricordare che siamo tutti uguali, in questo momento storico, è più importante che mai. 

I valori di pace, libertà e uguaglianza appartengono a ciascuno di noi. Senza distinzione di sesso, razza, età, classe sociale.

 

Pagine